TIPOLOGIE E MODELLI

Il velo è l’accessorio per eccellenza di voi spose, è impossibile trovare una di voi che non voglia indossarlo. Ne esistono diversi modelli da quello tradizionale, corto o lungo. In questo articolo vorrei descrivervi tutte le tipologie di velo per aiutarvi nella vostra scelta finale.

BLUSHER

E’ la parte che si cala davanti al viso della sposa. E’ lungo tradizionalmente circa 45 cm ma può essere più lungo o più corto.

VELETTA

E’ anche detta “BIRDCAGE”. E’ il velo più corto che esista, quello che cade davanti al viso fin sotto gli occhi o fin sotto il mento.Questo piccolo velo viene solitamente fermato sulla testa con un piccolo fermaglio o un cappellino mignon, oppure ad uno dei due lati del capo.

FLYAWAY

Il cosiddetto “VELO A TRIANGOLO”. E’ il primo tra i veli ricadenti all’indietro. E’ molto corto, misura poco più di 90 cm e arriva fino alle spalle. E’ costituito da uno o due strati e si appunta con un pettinino ancorato proprio al centro della testa. Viene spesso scelto da spose con capelli corti.

SHOULDER

E’ appena più lungo del Flyaway, misura poco meno di 115 cm. Cade sotto le spalle fino a metà braccio, senza mai raggiungere il gomito.

VITA

Come dice la parola, è un velo che arriva fino alla vita della sposa. Normalmente misura poco meno
di 140 cm (137 per la precisione) ed è un velo classico, molto usato. Può essere arricchito con un bordino ricamato o con dei preziosi sul velo. Molti lo consigliano con i vestiti a sirena o con vestiti con gonna ampia.

FINGERTIPS

Anche detto “Hips” (fianchi). E’ il classico velo che arriva fino alle dita, mantenendo il braccio disteso. Misura 180 cm e la sua lunghezza è a metà tra la vita e le ginocchia, quindi appena sotto le anche a metà della coscia. Può essere a uno o due veli, dove il secondo (essendo sopra) è più corto del primo che sta sotto. E’ un velo versatile e per questo si abbina a vari modelli di abiti. E’ spesso consigliato a spose formose.

GINOCCHIO

Il velo si allunga e arriva fino al ginocchio. La sua lunghezza supera di poco i 2 metri (208 cm per l’esattezza) ed è un velo particolarmente adatto su vestiti da sposa di lunghezza midi, quindi appena sotto il ginocchio. E’ perfetto per matrimoni poco formali.

CHAPEL

Il primo dei “lunghi veli” con strascico. E’ lungo 278 cm e di solito viene usato con vestiti senza strascico perchè esso è dato già dal velo.

CHURCH

E’ un velo lungo e ancora “gestibile”, sebbene misuri 3 metri e 20 cm. E’ sicuramente un velo importante e viene preferito da spose con vestiti particolari e preziosi. E’ un velo lungo ma di lunghezza “media” e ha il pregio di richiamare l’ idea di preziosa regalità, senza però esagerazioni.

CATHEDRAL

Un velo lungo e importante e mediamente impegnativo da portare perchè non segue i movimenti della sposa in modo diretto, ma tende ad “accartocciarsi” se la sposa non compie traiettorie ampie. E’ lungo 366 cm ed è un velo imponente. Per questo ha bisogno dell’ausilio di damigelle e paggetti.

ROYAL

Il velo reale per eccellenza. Un velo che misura più di 4 metri e mezzo (457 cm esattamente) e che incarna e personifica il concetto di regalità. E’ un velo imponente e importante, difficile da portare che ha bisogno dell’ausilio di damigelle e paggetti.

Elena Sofia Nuzzo Wedding Planner & Designer