Il matrimonio in giardino è l’ideale di molte spose specialmente nelle stagioni più calde come primavera ed estate. Ma anche in inverno potete ottenere un matrimonio magico, in un giardino ricoperto di neve. Il giardino come luogo e sito di un matrimonio può essere ideale sia per un matrimonio elegante e romantico, sia per un matrimonio giocoso e allegro.

TEMA ROMANTICO IN GIARDINO

Optate per un uso abbondante di fiori e di colori simili a quelli del giardino, vivaci in primavera ed estate e freddi in inverno. Come centrotavola potete usare o dei vasi di piccola o media dimensione in vetro o terracotta o voliere riempite di fiori e candele. Optate per l’uso di fiori colorati e delicati anche per il bouquet e per la torta nuziale. Disponete molti archi sopra la navata da decorare con tulle, fiori, muschio e edera. Potete allestire degli spazi relax per l’aperitivo, con luci soffuse bianche posizionate sugli alberi. Le parole chiave di questo allestimento sono “FIORI OVUNQUE”.

TEMA RUSTICO IN GIARDINO

Se amate particolarmente il tema rustico, potete utilizzare materiali naturali e piante da giardino. Come centrotavola potete optare per dei contenitori come vasi di terracotta o dei barattoli. Potete utilizzare un traliccio o un arco per inquadrare la zona della cerimonia e potete rivestirli con muschio, edera e fiori freschi, arricchendo il tutto con piantine, minitopiarie, candele e erbe aromatiche. Per l’allestimento della zona potete usare sedute ottenute da tronchi d’albero o balle di fieno rivestite, tappeti e cuscinoni. I fiori da utilizzare saranno semplici: fiori di campo, erbe e fiori da cespuglio.Immancabili saranno le lanterne e oggetti tipici del mondo contadino.

TEMA ELEGANTE E CHIC IN GIARDINO

Usate fiori lineari e dai colori chiari e di tendenza, i centrotavola possono essere dei vasi di grandi dimensioni in vetro o dei candelabri di cristallo; i fiori in genere sono arrangiati in sfere dall’effetto pavè o in composizioni discendenti di grande impatto. Potete usare supporti dai motivi moderni e minimali, che sono richiamati anche dall’arredo estremamente elegante e raffinato. Anche qui bisogna decorare tutti i punti del giardino, utilizzando un’ illuminazione soffusa e calda, con l’uso di fibre ottiche, led, proiettori e laser colorati. Se vi sposate in primavera potete optare per sedie e tavoli bianche o dai colori e tessuti tenui e delicati. Come fiori scegliete tulipani, margherite e ranuncoli. Se invece, dovete celebrare il vostro matrimonio in estate utilizzate sedie bianche e colori più audaci per accentuare la brillantezza della stagione.

Elena Sofia Nuzzo Wedding Planner & Designer